Silenziamento

Silenziamento si riferisce alla capacit√† di una cella di impedire l’espressione di un certo gene. I metodi per silenziare i geni sono utilizzati in modo crescente in laboratorio per produrre terapie contro malattie come il cancro, malattie infettive e patologie neurodegenerative, spegnendo in modo selettivo geni specifici nei tessuti malati.