1

Efficacia clinica

In medicina, l’efficacia clinica indica la capacit√† di un dato intervento (ad esempio, un farmaco, un dispositivo medico, una procedura chirurgica o un intervento di salute pubblica) di apportare un cambiamento benefico (o un effetto terapeutico). Se ne viene stabilita l’efficacia, √® probabile che un intervento sia almeno altrettanto buono quanto gli altri interventi disponibili con cui √® stato confrontato.

Per quanto riguarda i termini efficacia sperimentale ed efficacia reale, l’efficacia sperimentale misura il grado di funzionamento di un trattamento in studi clinici o di laboratorio, mentre efficacia nel contesto reale si riferisce invece al funzionamento del trattamento nella pratica medica.